Max Janot’s World

1 luglio 2008

Creiamo un’applicazione web con Rails – Modello dati

Filed under: Howto,Linux,Rails,ruby — maxjanot @ 4:13 pm
Tags: ,

Passiamo alla seconda puntata di questo nostro tutorial (questo il link alla prima lezione) riguardante la creazione di un’applicazione che utilizzi il framework Rails. Stavolta ci occuperemo della progettazione del modello dei dati.

Capitolo 4: Configurazione del database

Innanzitutto configuriamo il nostro database, editando il file config/database.yml tenendo conto della configurazione del nostro database.

development:
adapter: mysql
database: warehouse_development
username: root
password:
host: localhost
# Warning: The database defined as 'test' will be erased and
# re-generated from your development database when you run 'rake'.
# Do not set this db to the same as development or production.
test:
adapter: mysql
database: warehouse_test
username: root
password:
host: localhost
production:
adapter: mysql
database: warehouse_production
username: root
password:
host: localhost

(more…)

14 gennaio 2008

Sistemiamo il plugin per Pidgin di Avant Window Navigator

Filed under: Howto,informatica,Linux — carseblog @ 8:57 pm

Chi, come me, non può più fare a meno di AWN, conoscerà sicuramente gli extra (applet, plugin) che è possibile aggiungere per arricchirlo e renderlo sempre più funzionale.

Tra i plugin che uso abitualmente, ci sono l’artdisplay per Rhythmbox, che sostituisce la vostra icona del lettore con la copertina dell’album che state ascoltando, e quello per Pidgin, in modo da avere sempre sott’occhio lo stato del vostro contatto ed il numero di messaggi eventualmente ricevuti ma non ancora letti; insomma quelle info che potreste togliere dall’area di notifica. Niente d’indispensabile, certo! , ma è lo stesso AWN a non essere indispensabile!

(more…)

4 gennaio 2008

Creiamo un’applicazione web con Rails – Introduzione

Filed under: Howto,informatica,Rails — maxjanot @ 11:40 am
Tags: , , ,

Oggi vorrei cominciare una serie di articoli che hanno lo scopo di prendere dimestichezza con il linguaggio di programmazione Ruby ed in particolare con il framework Rails, mediante la realizzazione di un’applicazione per la gestione di un magazzino, che utilizza come backend un database MySQL (che supponiamo sia già installato e funzionante).

L’applicazione dovrà gestire non solo i prodotti e i fornitori, ma anche le assegnazioni di materiale, le assistenze (interne ed esterne) ed il software caricato sulle macchine.

Capitolo 1: Installazione

Ovviamente la prima cosa da fare è installare l’interprete ruby.

sudo apt-get install ruby rdoc irb libyaml-ruby libzlib-ruby ri libopenssl-ruby

Installiamo, poi, RubyGems dai sorgenti

wget http://rubyforge.org/frs/download.php/29548/rubygems-1.0.1.tgz
tar xzvf rubygems-1.0.1.tgz
cd rubygems-1.0.1
sudo ruby setup.rb
sudo gem update --system

(more…)

3 gennaio 2008

Howto: configurare un media server iTunes-compatible in Ubuntu

Filed under: Howto,Linux — maxjanot @ 4:27 pm
Tags: , , ,

Firefly media server è un server DAAP compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi POSIX. Consente di condividere librerie musicali attraverso una rete locale utilizzando lo stesso protocollo utilizzato da iTunes.

Nel caso in cui la musica fosse in un formato esoterico come FLAC, Ogg Vorbis o altri, possiamo convertirla al volo in formati differenti (solitamente WAV), in questo modo tutta la libreria musicale può essere ascoltata dai normali client iTunes.Fornisce inoltre un interfaccia web che può essere utilizzata per controllare i componenti del server e creare le playlist.

Preparazione del sistema

Prima di tutto installare il supporto ai tag ID3 (così che il server possa leggere i file mp3):

sudo apt-get install libid3tag0

Poi installiamo il server:

sudo apt-get install mt-daapd

(more…)

11 settembre 2007

How to: convertire i video di YouTube in DivX o XviD

Filed under: Howto,Linux — maxjanot @ 3:45 pm

I video di YouTube sono praticamente ovunque oggigiorno, anche se portano delle piccole noie nel caso volessimo vederli su un player standalone DVD/DivX. Inoltre con i video Flash ed MPlayer non è possibile andare avanti o indietro. Per queste ragioni può essere utile una conversione in un formato più tradizionale. Ecco come.

Prima di cominciare è necessario scaricare il video ul computer. Youtube-dl è un tool perfetto per lo scopo. Con Firefox si può utilizzare l’estensione VideoDownloader. E’ necessaria una versione recente di MPlayer con Mencoder che supporta le estensioni Flash video; basta verificare se il player legge i file con formato .flv.

(more…)

Blog su WordPress.com.